L'IoT ha davanti a sé importanti sfide irrisolte

È ancora una torre di Babble Privacy e sicurezza Rimangono i problemi più spinosi su cui voglio concentrarmi […]

Internet delle cose in un punto di flesso strategico

Questo post si concentra su un mercato tecnologico particolarmente importante, l'Internet of Things. L'IoT si trova in un punto di flesso strategico, a causa della crescita esplosiva del mercato prevista e dei problemi irrisolti della velocità di trasmissione dei dati wireless e delle esigenze di efficienza energetica. 75 prevede che il mercato IoT cresca fino a raggiungere i miliardi di dispositivi 2025. Questa crescita è basata su reti wireless a throughput molto elevato combinate con un'elevata efficienza energetica che non sono ancora disponibili. Le tecnologie wireless esistenti, incluso 5G, non soddisferanno questa esigenza del mercato. Inoltre, l'estrema diversità delle applicazioni IoT richiederà sia piccoli sensori che funzionano utilizzando energia e larghezza di banda minime, sia applicazioni di realtà virtuale con velocità dati Gigabit al secondo molto elevate e requisiti energetici sostanziali.

Cinque anni fa, ho scritto un post su questo blog denigrando lo stato dell'Internet of Things / mercato dell'automazione domestica come una “Torre di Babble proprietari”. I venditori di diverse offerte di prodotti domestici e industriali parlavano letteralmente lingue diverse, rendendo i loro prodotti non utilizzabile con altri prodotti complementari di altri fornitori. Il mercato era vincolato dalla sua immaturità e dall'incapacità di comprendere l'importanza degli standard aperti. Un rapporto di 2017 Verizon ha concluso che "un'assenza di standard a livello di settore ... rappresentava una percentuale superiore a 50% delle preoccupazioni dei dirigenti sull'IoT. Oggi posso riferire che finalmente, le soluzioni e le tecnologie stanno iniziando a riunirsi, anche se ancora lentamente.